Cerca

Condizioni generali di vendita

Scarica le condizioni generali di venditaCONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1. Premessa ed efficacia delle Condizioni Generali


1.1 Le presenti condizioni generali di vendita (in seguito, "Condizioni Generali") regolano l’acquisto, effettuato a distanza tramite rete internet, dei prodotti di volta in volta resi disponibili nel Sito www.reginatofratelli.it  (nel seguito, il “Sito”) nel rispetto della normativa italiana applicabile ivi incluso a titolo esemplificativo il  D.lgs 70/2003 e successive modifiche e integrazioni.

1.2 Il venditore dei prodotti e titolare del Sito è: Reginato F.lli S.r.l. con socio unico, con sede legale in via F. Filzi, n.72, 31036 Istrana (TV) P.I. 00190030262 ed iscrizione al Registro Imprese di Treviso n.85980, Indirizzo di posta elettronica certificata: info@pec.reginatofratelli.it(di seguito: “Reginato”).

1.3 L’acquisto dei prodotti tramite il Sito è riservato ai soli soggetti che operano nell’ambito imprenditoriale e/o professionale, essendo escluso l’acquisto da parte di “consumatori” (vale a dire persone fisiche che agiscano con finalità di consumo personale o domestico o comunque non riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale, eventualmente svolta). Reginato si riserva il diritto di non dare seguito ad ordini provenienti da “consumatori”.

1.4 Il cliente che accede al Sito per effettuare acquisti (di seguito “Cliente”) dovrà registrarsi nel Sito, accedendo all’apposita area riservata. La registrazione nel Sito richiede la compilazione degli appositi campi, nonché la lettura ed accettazione delle Condizioni Generali e della Privacy Policy di Reginato. In particolare, prima dell’invio dell’ordine, il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito e che saranno consultabili in ogni momento dal Cliente anche attraverso il link contenuto nell’email di conferma di ogni ordine per consentirgliene la riproduzione e la memorizzazione (in conformità all’art.12 n.3 del D. Lgs.70/2003).

1.5 Le presenti Condizioni Generali si applicano a tutti i contratti di vendita tra Reginato e Cliente aventi ad oggetto i prodotti posti in vendita nel Sito. Deroghe o modifiche alle presenti Condizioni Generali non saranno valide né vincolanti per Reginato senza il consenso scritto di quest’ultima; tale eventuale consenso scritto dovrà in ogni caso ritenersi limitato al singolo contratto di vendita per il quale Reginato lo ha espresso.

 

2. Accettazione delle condizioni di vendita

2.1. L’esposizione dei prodotti/articoli e dei prezzi nel Sito ha valore di invito a proporre ai sensi dell’art. 1336 del Codice Civile. L’ordine successivamente inviato dal Cliente costituisce proposta d’acquisto, soggetta ad accettazione da parte di Reginato. Pertanto, il contratto stipulato tra Reginato e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Reginato, la quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare o rifiutare l’ordine. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali.

2.2. Il Cliente, una volta conclusa la procedura d'acquisto online, potrà stampare, salvare in copia elettronica e conservare le presenti Condizioni Generali di vendita.

2.3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale di Reginato per danni diretti o indiretti provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

 

3. Prezzi

3.1 Tutti i prezzi presenti nel Sito sono da intendersi prezzi al pubblico non comprensivi di IVA o altre imposte (che verranno conteggiate nella conferma d’ordine, se dovute), e sono espressi in Euro. I prezzi sono calcolati “Ex Works” salvo non sia pattuito altrimenti per iscritto, nel qual caso Reginato darà al Cliente le indicazioni relative al costo del trasporto che andrà ad aggiungersi al prezzo di vendita.

3.2 Reginato si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso. Le modifiche saranno valide dal momento della pubblicazione nel Sito e non avranno effetti sugli ordini già inoltrati dal Cliente in precedenza.

3.3 Nel caso in cui venga pubblicato un prezzo palesemente errato e/o chiaramente non corrispondente al reale valore commerciale, per qualunque ragione (errore nei nostri sistemi, errore umano, ecc..), l'ordine sarà annullato, anche in caso di convalida iniziale, e l’eventuale importo pagato sarà rimborsato, senza alcuna ulteriore responsabilità in capo a Reginato.

 

4. Prodotti e Modalità di acquisto


4.1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Reginato al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili nel Sito, così come descritti nelle relative schede informative. Reginato si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il catalogo dei prodotti presenti nel Sito e le relative informazioni, senza necessità di preavviso alcuno. Le variazioni si applicheranno dal momento della pubblicazione nel Sito e non avranno effetto sugli ordini già precedentemente inviati dal Cliente. 

4.2 Resta inteso che l'immagine di un prodotto presente nel Sito può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, e differire da quella reale, potendo ciò avvenire a causa di motivi tecnici connessi con il browser o con il monitor utilizzato. In ogni caso, tutte le informazioni di supporto all'acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singolo prodotto e non costituiscono oggetto di garanzia specifica.

4.3. Reginato si riserva di limitare, in qualsiasi momento, la quantità e/o la tipologia di articoli acquistabili sul Sito. Lo stile e i modelli dei prodotti descritti sul Sito possono essere modificati senza preavviso. Reginato non è responsabile nei confronti del Cliente in caso di mancata disponibilità di un prodotto qualora ciò avvenga prima della conclusione del contratto.

Possono essere effettuati tramite il Sito ordini di acquisto per un valore al netto di imposte (ove applicabili) non inferiore a €300,00 (Euro trecento/00), quale che sia la tipologia di prodotto.

Reginato non è in nessun caso responsabile di eventuali errori derivanti dal mancato funzionamento della connessione del Cliente al Sito.

4.4.  Il Cliente prende atto ed accetta che la procedura di ordinazione dei prodotti tramite il Sito si svolgerà secondo le seguenti fasi:

  1.        Il Cliente, previa registrazione ed accesso all’area riservata, dovrà compilare il modulo d’ordine in maniera corretta e completa seguendo le istruzioni ricevute ed esponendo dati veritieri dei quali si assume ogni responsabilità (scelta del prodotto, quantità, indicazione degli altri dati richiesti, scelta delle modalità di pagamento e di consegna, …..).  In caso di errori materiali nella compilazione, il sistema non consentirà di procedere con l’acquisto fino a che gli errori non siano stati corretti.
  2.        Prima dell’invio dell’ordine, il Cliente in un’apposita schermata visualizzerà un riepilogo dei dati identificativi dell’ordine medesimo. Si richiederà al Cliente di leggere attentamente il riepilogo stesso e le Condizioni Generali di Vendita, nonché di stampare e memorizzare copia dei suddetti documenti ad uso personale. Il Cliente avrà la possibilità di individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati prima di inoltrare l’ordine;
  3.         Il Cliente invierà l’ordine in modalità telematica tramite il Sito, pagando immediatamente o assumendo l’obbligo di pagamento a seconda della modalità scelta, ed accettando espressamente le presenti Condizioni Generali di Vendita. L’ordine costituisce proposta d’acquisto. 

Ai sensi dell’art.12 del D. Lgs.70/2003, il Cliente prende atto che ogni ordine inviato in via telematica viene conservato in forma digitale sul server presso la sede di Reginato nonché in forma cartacea secondo criteri di riservatezza e sicurezza. Copia dell’ordine potrà essere fornita su richiesta del Cliente in formato elettronico o cartaceo.

Il contratto può essere concluso in lingua italiana o inglese.

4.5 Una volta verificati i dati e la disponibilità dei prodotti, Reginato comunicherà tempestivamente al Cliente via e-mail (spedita all’indirizzo comunicato dal Cliente) l’accettazione o il rifiuto dell’ordine. Nel caso di accettazione dell’ordine, il contratto di vendita si intenderà perfezionato con la ricezione della mail di Reginato da parte del Cliente ed il messaggio conterrà le informazioni essenziali relative all’ordine (riepilogo delle condizioni applicabili al contratto, informazioni sul prodotto acquistato, prezzo, mezzo di pagamento, eventuali spese di consegna e tributi applicabili) nonché le informazioni relative alla spedizione dei prodotti e la data prevista per la consegna. Il Cliente dovrà prontamente segnalare via e-mail a Reginato eventuali errori contenuti nella mail di accettazione dell’ordine.

Il Cliente potrà inoltre verificare lo stato del suo ordine accedendo all’area web a lui dedicata alla voce “Stato ordini”.

4.6. Nel Sito sono visibili le tipologie e prodotti disponibili al momento dell'ordine.

Poiché il contemporaneo accesso di molti utenti-clienti e la contemporanea possibilità di ordini "on line" modificano la disponibilità del prodotto, Reginato non garantisce la certezza di disponibilità della merce ordinata. In caso quindi di mancata temporanea disponibilità di prodotti ordinati, Reginato potrà a sua discrezione rifiutare l’ordine o decidere di evaderlo comunicando via e-mail al Cliente le tempistiche dell’evasione dell’ordine. Reginato potrà altresì proporre al Cliente l’acquisto di prodotti alternativi che quest’ultimo sarà libero di accettare o meno; in caso di mancata accettazione, il Cliente avrà diritto a recedere dal contratto ed al rimborso del prezzo eventualmente pagato, esclusa qualsiasi ulteriore responsabilità in capo a Reginato.

 

5. Modalità di pagamento

5.1Bonifico Bancario Anticipato

In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, la spedizione dei prodotti ordinati avviene solo a seguito dell'effettivo ed integrale accredito del prezzo sul c/c di Reginato, che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data della e-mail di Reginato di accettazione dell'ordine, decorsi inutilmente i quali Reginato si riserva di annullare l'ordine e, di conseguenza, si riserva di risolvere il contratto di vendita.
La causale del bonifico bancario deve riportare il beneficiario (Reginato F.lli Srl con socio unico) e l’identificativo dell'ordine (anno, tipo e numero ordine), che viene rilasciato nella mail di conferma ordine.
Le coordinate bancarie su cui effettuare i bonifici (salve future modifiche che saranno adeguatamente rese note per iscritto) sono le seguenti:

BENEFICIARIO:

Reginato F.lli S.r.l.

DENOMINAZIONE ED INDIRIZZO DELLA BANCA:

Banca Intesa San Paolo

Piazza Franceschetti 11

31036 Istrana (TV)

CODICE IBAN:

IT15 D030 6961 7430 0000 0580 086

CODICE SWIFT:

BCITITMM

 

5.2 Carta di Credito

Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato.  L'importo corrispondente al prezzo totale dei prodotti ordinati viene addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento della conferma dell’ordine. Le carte di credito accettate sono tutte quelle che si appoggiano ai circuiti Visa, Mastercard, Maestro.

5.3 Sicurezza delle transazioni

Le transazioni on-line con Carta di Credito vengono effettuate direttamente sul sito dell’istituto di credito, tramite un Server Sicuro che adotta un sistema di protezione che permette di comunicare con una modalità di pagamento progettata per evitare l’intercettazione, la modifica o la falsificazione delle informazioni. Reginato non viene a conoscenza dei dati delle Carte di Credito utilizzate dai suoi clienti.

5.4 Solo per i Clienti abituali, Reginato potrà autorizzare il Cliente a pagare con le consuete modalità a lui riservate. Per quanto riguarda le regole del bonifico si applica l’art.5.1 fermo restando quanto previsto agli art.5.5 e 5.6.

5.5 I pagamenti devono provenire esclusivamente da conti correnti intestati al soggetto destinatario della fattura di vendita.

5.6 In caso di mancato pagamento totale o parziale alla scadenza (quale che sia la modalità di pagamento convenuta) Reginato si riserva la facoltà di sospendere l’evasione dell’ordine fino all’avvenuto pagamento totale e/o di risolvere il contratto di vendita fatto salvo ogni altro diritto ivi incluso l’addebito di interessi di mora ed il risarcimento di eventuali ulteriori danni subiti.

 

6. Modalità di consegna


6.1 Salvo patto contrario in forma scritta, i prodotti venduti tramite il Sito vengono consegnati da Reginato con termine di resa “Ex Works” (EXW – franco fabbrica) presso la propria sede operativa sita in via Toscana n’27, 31038 Padernello di Paese Treviso in base agli Incoterms® della Camera di Commercio Internazionale nella versione in vigore alla data di invio dell’ordine da parte del Cliente. Per i clienti abituali il trasporto sarà effettuato da Reginato con i tempi e le modalità utilizzate per gli ordini standard salvo diverse necessità del cliente nel qual caso Reginato si riserva di quotare separatamente i costi del trasporto.  In caso di resa Ex Works, è onere del Cliente organizzare a proprie spese il ritiro del prodotto acquistato presso la sede di Reginato, così come sono a suo carico tutti i rischi relativi al prodotto (ad es. rischi di perdita o danneggiamento) a partire dal suo ritiro come previsto dal termine di resa Ex Works. In caso di ritardo nel ritirare i prodotti rispetto alla data di merce pronta comunicata da Reginato, al Cliente potranno essere addebitati i costi per i giorni aggiuntivi di deposito ed eventuali altre spese sostenute.

6.2 Per ogni ordine inviato tramite il Sito, Reginato emette fattura dei prodotti spediti. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine, delle quali il Cliente si assume in via esclusiva ogni responsabilità.

Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

6.3 I tempi di consegna dei prodotti ordinati decorrono dalla data della comunicazione e-mail di conferma dell’ordine da parte di Reginato e sono puramente indicativi, mai tassativi. In ogni caso, eventuali ritardi non prevedibili dovuti a cause non imputabili a Reginato solleveranno quest’ultima da qualsiasi responsabilità.

 

7. Garanzie e limitazioni di responsabilità


7.1 Reginato risponde di eventuali vizi o mancanza di qualità dei prodotti venduti al Cliente tramite il Sito ai sensi degli artt. 1490 e seguenti del Codice Civile. Per fruire delle prestazioni in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT) che riceverà insieme ai beni acquistati. Il Cliente potrà sempre scaricare dal Sito le fatture relative ai suoi acquisti, accedendo all’area riservata. 

7.2 Al momento della ricezione della merce, il Cliente è tenuto a controllare tempestivamente la corrispondenza tra quanto ordinato e quanto ricevuto, nonché lo stato degli imballi e del contenuto. Eventuali difformità di qualsiasi tipo rilevabili alla consegna (vizi palesi) dovranno essere segnalate per iscritto a Reginato con le modalità indicate all’art.8 entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla ricezione della merce da parte del Cliente, a pena di decadenza. Eventuali vizi occulti dovranno essere segnalati sempre con le medesime modalità entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla scoperta, a pena di decadenza. Le segnalazioni dovranno specificare i difetti riscontrati e contenere tutte le informazioni necessarie per l’identificazione del prodotto e la sua tracciabilità. Resta inteso che eventuali danni o perdite subite dalla merce durante il trasporto, non saranno imputabili a Reginato salve soltanto le ipotesi in cui Reginato abbia espressamente pattuito per iscritto un termine di resa con il quale assuma la responsabilità ed il rischio della merce fino alla consegna in un luogo diverso dalla propria sede, ed in tal caso sarà responsabile fino alla consegna in tale luogo. E’ pertanto, di norma, onere del Cliente far valere i propri diritti nei confronti del trasportatore da lui incaricato, così come provvedere eventualmente all’assicurazione della merce durante il trasporto.

7.3 Qualora, anche all’esito di eventuali verifiche, risultasse che Reginato è responsabile delle difformità come sopra segnalate dal Cliente, Reginato provvederà a proprie spese al ritiro ed alla fornitura del prodotto sostitutivo o mancante o, in caso di indisponibilità del prodotto, al rimborso del prezzo pagato.

7.4 Null’altro potrà essere preteso dal Cliente, in particolare è esclusa qualsiasi responsabilità di Reginato per danni diretti o indiretti subiti dal Cliente o da terzi in relazione ai prodotti venduti, fatti salvi esclusivamente i casi di dolo o colpa grave o le norme inderogabili di legge.

7.5 Inoltre, salve le disposizioni inderogabili di legge, Reginato sarà esonerata da qualsiasi responsabilità nei seguenti casi:

- malfunzionamenti o disservizi delle reti di telecomunicazione, indipendenti dal fatto di Reginato o dei suoi fornitori; oppure

- utilizzo fraudolento di carte di credito e mezzi di pagamento del Cliente, ove Reginato abbia adottato ogni cautela idonea secondo le migliori tecniche disponibili ed usando la diligenza dovuta. 

7.6 Resta inteso che eventuali reclami o contestazioni non danno diritto al Cliente di sospendere o ritardare pagamenti.

7.7 E’ esclusivo onere del Cliente accertarsi della conformità dei prodotti acquistati rispetto alle norme legislative e regolamentari vigenti nei Paesi di loro destinazione finale. Il Cliente solleva Reginato da ogni responsabilità in merito.

 

8. Indirizzo per Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a:

Reginato S.r.l.

via F. Filzi, n.72,

31036 Istrana (TV) - Italia

e potrà essere inviato via raccomandata AR al predetto indirizzo, oppure via PEC all’indirizzo info@pec.reginatofratelli.it o via posta elettronica alla casella e-mail ordiniweb@reginatofratelli.it .

 

9. Legge applicabile e Controversie


9.1 Le presenti Condizioni Generali e qualsiasi contratto di vendita tra il Cliente e Reginato sono regolati dalla Legge Italiana.

9.2 Per la soluzione di controversie che possano sorgere tra Reginato ed il Cliente in relazione alle presenti Condizioni Generali o ai singoli contratti di vendita, sarà competente in via esclusiva il foro di Treviso (Italia).

 

10. Diritti di proprietà industriale ed intellettuale

10.1 I diritti di proprietà industriale (marchi, brevetti, ecc.) inerenti ai prodotti venduti dal Sito appartengono ai rispettivi titolari e nessuna clausola delle presenti Condizioni Generali potrà essere interpretata come una concessione di licenza di sfruttamento di detti diritti al Cliente o a terzi.

10.2 I diritti di proprietà industriale ed intellettuale sul Sito appartengono esclusivamente a Reginato. È severamente vietato qualsiasi utilizzo del contenuto del Sito diverso da quanto qui specificatamente autorizzato e finalizzato all’acquisto mediante e-commerce degli articoli venduti da Reginato.

10.3 Non è consentito al Cliente o a terzi pubblicare o rendere in altro modo disponibile il materiale protetto da copyright, marchio commerciale o altro diritto di proprietà senza l'espressa autorizzazione del titolare di tali diritti.

10.4 Il Cliente dovrà tenere indenne e manlevare Reginato da ogni e qualsiasi danno subito per effetto di violazioni alle predette disposizioni da parte del Cliente stesso o da suoi aventi causa.


11. Forza maggiore

11.1 Reginato potrà sospendere l’esecuzione dei suoi obblighi contrattuali quando tale esecuzione sia resa impossibile o irragionevolmente onerosa da un impedimento imprevedibile indipendente dalla sua volontà (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: eventi naturali, guerre, atti terroristici, norme di legge o atti della pubblica autorità, interruzioni di energia, scioperi, incendi, ecc.).

11.2 Reginato comunicherà tempestivamente al Cliente il verificarsi di uno dei suddetti eventi, i suoi effetti sull’esecuzione del contratto ed in seguito la sua cessazione.

11.3 Qualora la sospensione durasse più di sei (6) settimane, ciascuna parte avrà il diritto di risolvere il contratto di vendita comunicandolo all’altra parte per iscritto, senza alcuna responsabilità in capo a Reginato per la mancata esecuzione del contratto.

 

12.Modifiche

Le Condizioni Generali potranno essere modificate da Reginato in qualsiasi momento senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel Sito. Le modifiche pertanto non si applicheranno ad ordini inviati prima della loro pubblicazione.

Filters
Sort
display